Milano: Il Bike Sharing per bambini compie un anno.

Il servizio di bike sharing di Milano si arricchisce di un’offerta per le famiglie: Junior BikeMi permetterà anche ai più piccini di pedalare insieme ai loro genitori su piccole biciclette messe a disposizione dal comune e da Atm, l’azienda del trasporto pubblico.
Gli adulti che utilizzano il servizio potranno così prelevare  una bici per sé e una per i più piccoli, fino ad un massimo di tre unità, utilizzando lo stesso abbonamento. Sono già disponibili 11 stazioni appositamente allestite ,rivolte ai bambini e alle bambine di età compresa tra i 6 e i 10 anni e con un peso corporeo che non superi i  n 40 kg .
Sono evidenti i vantaggi ludici ed educativi offerti ai bambini da quest’opportunità: condividere un bel momento  insieme agli adulti , ma anche apprendere ad essere più autonomi ,migliorare le proprie abilità spaziali e motorie, aumentare il tempo dedicato all’attività fisica e poter coprire il percorso casa-scuola collaborando attivamente alla riduzione delle emissioni atmosferiche nocive.

Lecco,22 aprile 2020                                                  Paola Schiesaro

Posted in Notizie, Scuola.